Oggi è 23/04/2017, 13:57



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: FAS AP 604 di Rombaball
MessaggioInviato: 02/12/2013, 12:38 
Connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3420
Regione: Toscana
Ciao,
inauguro questa nuova sezione del sito con la recensione di una pistola AC:
il bravissimo Rombaball mi ha mandato la recensione del suo ultimo acquisto, la FAS AP 604 che ho appena pubblicato sul sito.
Ecco il link: http://armichepassione.com/recensioni-d ... fas-ap-604.

Grazie Rombaball, attendo ansioso il seguito!

_________________
"Tu con la tua divina intelligenza non riesci ad accendere il fuoco strofinando due spazzolini?"
Banfi: 'Romba, a quale altitudine il cervello inizia a rallentare per mancanza di ossigeno?'
'Romba: 'Dipende... a te anche qui in terrazza'


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FAS AP 604 di Rombaball
MessaggioInviato: 23/04/2014, 19:32 
Non connesso

Iscritto il: 20/04/2014, 18:30
Messaggi: 1
Regione: campania
Salve sono un nuovo iscritto a questo forum ho un piccolo quesito da porvi, posseggo da molti anni una FAS AP 604 regolarmente dichiarata come arma sortiva.
Ho sentito che quest'(arma) e stata declassificata ad arma di libera vendita.
Il mio quesito e questo, si puo' trasportare la pistola senza il titolo di trasporto?, se non e possibile cosa devo fare per renderla tale?.
Aspettando una Vostra risposta Vi saluto cordialmente.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FAS AP 604 di Rombaball
MessaggioInviato: 23/04/2014, 22:10 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/04/2013, 7:45
Messaggi: 2294
Località: Pavia
Regione: Lombardia
<Il mio quesito e questo, si puo' trasportare la pistola senza il titolo di trasporto?<
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Cosa intendi per "titolo di trasporto?"

Se hai il porto d'armi puoi trasportare l'arma >>>SCARICA<<< e chiusa nella sua scatola, la puoi trasportare in tutto il territorio nazionale, per aerei e navi devi avere un contenitore omologato e devi denunciare il trasporto prima dell'imbarco (all'agenzia dove fai il biglietto ti sapranno indicare la procedura)


Ciao, Rombaball

_________________
“Meglio fare e pentere che starsi e pentirsi”
Decameron, 1349/51 - Giovanni Boccaccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FAS AP 604 di Rombaball
MessaggioInviato: 23/04/2014, 22:29 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 08/10/2010, 18:07
Messaggi: 8553
Località: Ducato di Lucca
Regione: Toscana
No, mi sa che il nostro nuovo amicuccio intendesse chiedere un'altra cosa.

La mia risposta è: non lo so, ma posso disti come ho risolto la cosa in un caso analogo, anche se premetto che c'ho messo qualche anno, non è stata una cosa immediata.

Devi sapere che circa un ventinaio di anni fa mi innamorai dei Garand. In quel tempo, tanto per fare citazioni bibliche, risiedevo in quel di Torino per motivi di studio. Spesi un capitale in schede telefoniche e lo trovai. Presi allora un torpedone, l'autobus per capirci, e mi recai a Brescia per acquistare quanto concordato, mi pare di ricordare che il primo lo pagai allora qualcosa come unmilionennove, perchè ce ne erano pochi pochi in giro. Per la cronaca ancora mi brucia il culo.
Il fatto è che era stato importato come arma da caccia ed era stata messa una limitazione a 5 colpi. Evvabbè, se così è, non ci potei far nulla.
Dopo un po di tempo, penso un paio d'anni, studia che ti ristudia, trovai un articolo su una rivista del settore che diceva, ma molto blandamente e senza approfondire, che per molte armi di quel tipo la limitazione era decaduta.
Come fare per sapere se la cosa era vera o meno, dato che mi tremavano le mani dalla voglia di ripristinare l'autenticità dell'arma?
Semplice, contattare l'importatore.
Tramite il catalogo nazionale, all'apposito numeretto trovai la mia arma. Contattai tosto l'importatore e dopo varie telefonate mi disse di non saperne un cazzo, ma di semtire il rappresentante. A quel punto contattai il rappresentante, che molto gentilmente mi disse che era stata fatta una nota in gazzetta ufficiale e che me ne avrebbe spedita una copia. Dopo avergli fornito il mio indirizzo ringraziai e agganciai il telefono, sapendo per certo che non mi avrebbe mai mandato nulla. Invece con somma sorpresa, svolazzare di cherubini & serafini, madonnine che si lanciavano dalle marginette, dopo qualche giorno mi arrivò la copia promessa.

Morale della favola: contatta il produttore.

: Nar :

_________________
Quando nel mondo appare un vero genio, lo si riconosce dal fatto che tutti gli idioti fanno banda contro di lui.
Immagine

"Scrivo i pipponi perché so le cose" cit. Lungo Fucile detto "il modesto", 26.03.2015.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FAS AP 604 di Rombaball
MessaggioInviato: 24/04/2014, 0:11 
Connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 07/11/2011, 15:37
Messaggi: 3420
Regione: Toscana
Se ho capito bene vuoi poter trasportare la tua Fas AP 604 senza porto d'armi, visto che le analoghe pistole vendute adesso sono di libera vendita.
Se è così, mi pare che Bombarda abbia detto che è una operazione possibile e costa un centinaio di euri... ma attendiamo sua vecchiardezza...

_________________
"Tu con la tua divina intelligenza non riesci ad accendere il fuoco strofinando due spazzolini?"
Banfi: 'Romba, a quale altitudine il cervello inizia a rallentare per mancanza di ossigeno?'
'Romba: 'Dipende... a te anche qui in terrazza'


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FAS AP 604 di Rombaball
MessaggioInviato: 19/12/2014, 11:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2014, 11:08
Messaggi: 672
Regione: Milanese errante
Scusate se capito tardi in questo thread, ma sono appena arrivato nel forum e spero che me lo perdoniate.

Per declassare armi ad aria compressa esistono due strade:

1. se è italiana ed il produttore è ancora attivo, basta portargliela, verifica che non sia stata modificata, gli ripunzona sopra il marchio <7,5 J e il numero del Catalogo Nazionale (che vale ancora per le aria compressa) corrrispondente. Vi rilascia apposito papiro con il quale andate alla Questura/stazione CC dove l'avevate in denuncia e ve la levano. Da quel momento avete in mano una depotenziata a tutti gli effetti che potete TRASportare o cedere senza formalità.
E' quello che ho fatto io con la mia Pardini K10, che Camaiore è dietro l'angolo così un giovedì sono uscito prima dal lavoro, glie l'ho portata e dopo mezz'ora e 40€ avevo fatto tutto.

2.Se è straniera e/o non èmai stata catalogata come depo vi tocca portarla/farla portare al BNP. E' un po' più complicato ma se scrivete al BNP vi danno tutte le istruzioni. Spesa una 50ina di neuri in burocrazia più andarci a GVT...
Il BNP vi fa verifica, punzonatura e papiro da portare ut supra alla Questura/CC
Fatto per la Feinwerkbau springer, ma tramite la locale sezione del TSN che doveva portare un po' di vecchie AC a liberalizzare.

Hope This Hepls.

Andrea

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Nonostante tutto, orgoglioso di essere italiano
Theme designed by stylerbb.net © 2008 modified by Ike
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]